domenica 31 marzo 2019

ATTERRAGGIO EMERGENZA TREVISO 30 MARZO 2019



Carissimi soci e sostenitori, come avrete potuto appurare dalla cronaca giornalistica ieri mattina un BOING 737 della compagnia RYANAIR ha effettuato un ATTERRAGGIO DI EMERGENZA presso l'aeroporto Canova di Treviso, potete leggere la notizia completa cliccando sul link sottostante:

https://www.repubblica.it/cronaca/2019/03/30/news/treviso_atterraggio_di_emergenza_per_un_boeing_737_della_ryanair-222862578/

...dall'articolo si legge come tutto sia andato per il meglio e che il volo sia arrivato comunque in perfetto orario!

Dovremmo quindi complimentarci per l'efficienza e la professionalità dimostrata?!
O dovremmo piuttosto preoccuparci ancora di più considerando che se qualcosa fosse andato storto la popolazione di Quinto di Treviso sarebbe stata esposta ad un possibile disastroso accadimento??!



La scelta di far sviluppare l'aeroporto Canova in un contesto fortemente urbanizzato: da un lato il paese di Quinto di Treviso e dall'altro la città di Treviso, ha tenuto in considerazione il pericolo che corrono le popolazioni residenti nei casi di atterraggi d'emergenza? O si deve continuare a vivere nella speranza che vada sempre bene??




Inoltre nel momento in cui è iniziata la manovra di emergenza il carburante dell'aereo dove è stato scaricato??!

Questi accadimenti ci fanno pensare ancora una volta come la scelta di far sviluppare un aeroporto all'interno di un sedime troppo ristretto e comunque già fortemente antropizzato, molto vicino alla città di Treviso e completamente a discapito del paese di Quinto, sia stata probabilmente presa senza le opportune valutazioni e senza considerare i rischi diretti sulla popolazione.



Possono i Cittadini vivere tranquillamente considerando che per lo sviluppo di un aeroporto all'interno di una città sono stati sacrificati ad essere una popolazione a rischio??!



Questi fatti ci dimostrano che c'è poco da stare tranquilli!


Il comitato oggi a maggior ragione chiede che si intervenga e che si faccia PRESTO!


Non vogliamo che Quinto di Treviso diventi uno dei paesi della lunga lista tra quelli noti alle cronache per delle "tragedie annunciate" !



                                                                                                                          Il segretario
                                                                                                                        Andrea Zoggia


"e-mail": comitatoaeroportotv@gmail.com - "posta certificata": comitatoaeroportotv@pec.it


0 commenti:

Posta un commento