giovedì 7 novembre 2013

Aeroporto Treviso, solo 137 dipendenti!

Martedì 5 novembre in occasione del conegno tenutosi a Mestre sul sistema aeroportuale del Nord-est, al quale eravamo presenti, abbiamo sentito per l'ennesima volta le false promesse di Enrico Marchi sull'occasione occupazionale che Treviso perderebbe se non ci fosse l'ampliamento: 1000 posti di lavoro ogni milione di passeggeri. Oggi è ufficiale al Canova sono impiegati 137 persone, 500 dell'indotto le mettiamo noi (il sindacato conta un totale di 600 occupati) secondo le dicerie di Marchi dovrebbero essere più di 2000 lavoratori visto che l'anno scorso sono transitati quasi 2,3 milioni di passeggeri al Canova. 

Ma quanti allocchi ci sono ancora a Treviso per credere alle fandonie di Marchi e dei suoi stipendiati: Garatti, Giuliato, Confcommericio, ecc?  

Noi crediamo che la maggioranza dei Trevigiani abbiano capito la farsa!!!

0 commenti:

Posta un commento