domenica 17 aprile 2011

20 APRILE, CONSIGLIO COMUNALE DI TREVISO: CI SAREMO ANCHE NOI!

Mercoledì 20 Aprile 2011 alle ore 17:30 presso il salone di Palazzo dei Trecento sito in Piazza dei Signori a Treviso è stato convocato un Consiglio Comunale Straordinario sui temi: Crisi Economica, Rilancio del Centro Storico, Misure Antismog.
ABBIAMO DECISO DI ESSERECI ANCHE NOI!!!
Abbiamo detto e chiesto molte volte che il Comune di Treviso si esprima sulla questione Ampliamento
Aeroporto, una struttura indusriale di grandi dimensioni che si trova nel bel mezzo di un'area densamente popolata e che produce un alto livello di inquinammento. Non c'è più nessuno della politica Trevigiana, dei Consiglieri seduti sia nei banchi della magggioranza che dell'opposizione in grado di far finta che il problema Aeroporto non esista!! Ci sono migliaia di cittadini che già oggi rischiano la vita e la propria salute soltanto perchè le autorità competenti , tra le quali il Comune di Treviso, non hanno vigilato sullo sviluppo di un'attività economica che continua ad espandersi senza nessuna VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE come la legge prescrive. I cittadini dei quartieri come Canizzano, S. Angelo, S. Giuseppe, S. Zeno e del Centro Storico hanno il diritto di Sapere:
1. Quando il Comune si decidrà a far intervenire l'ARPAV e creare una mappa dell'inquinamento acustico e dell'aria.
2. Perchè il Comune in questi ultimi 10 anni, ha permesso a Save/AerTre di svilupparsi senza tutelare la salute dei cittadini visto che, ad oggi, le autorità competenti danno un parere negativo alla Valutazione d'Impatto Ambientale presentata dalla società di gestione dell'aeroporto.
3. Quando il Comune si deciderà a ordinare alla ULSS un'indagine epidemiologica per sapere in che stato vivono i cittadini di Treviso e di Quinto adiacenti all'aeroporto.
4. Quando il Comune rivelerà se esistono dei Piani di Rischio che dovrebbe stendere, come la legge prevede, per tutelare la vita delle persone interessate.
5. Perchè un'Amministrazione che si dice tanto attenta alla salvaguardia del territorio non si è mai pronunciata sulla compatibilità dell'aeroporto che si trova a ridosso di un'area che dovrebbe essere tutelata come il Parco Regionale del Fiume Sile
E soprattutto:
E' ORA CHE L'AMMINISTRAZIONE GOBBO RIVELI AI CITTADINI DI TREVISO IL PIANO DI SVILUPPO DEL CANOVA!
BASTA BUGIE!
IN QUANTO SOCIO DI SAVE/AERTRE, IL COMUNE DI TREVISO  E' ANCHE GESTORE DELL'AEROPORTO:
NON PUÒ NON SAPERE E NON PUO' PIU' TACERE!


CITTADINI DI TREVISO E QUINTO NON MANCATE A QUESTO APPUNTAMENTO! MERCOLEDI' 20 APRILE ALLE 17,30 
( se arrivate anche in ritardo per motivi di orario di lavoro o altro va bene lo stesso, l'importante è essereci, non mancate!!!!!)
Se hai deciso di essere presente a questo importante appuntamento spedisci un'email di risposta con scritto: “IO CI SARO'!”

0 commenti:

Posta un commento