domenica 1 dicembre 2013

Sfila in corteo a Venezia il sogno di un altro Veneto

VENEZIA. Ci voleva un prete per metterli d’accordo tutti. Ma adesso per don Albino Bizzotto, il
fondatore di Beati i costruttori di pace, comincia la vera sfida: quella di superare rivalità, antagonismi, campanilismi e antichi dissapori e dare a questo arcipelago di comitati – ne ha censiti più di 160 in tutto il Veneto – una voce libera, unitaria e forte.

Continua a leggere su:  


0 commenti:

Posta un commento