sabato 15 ottobre 2011

"A Treviso gli indignados dell’aeroporto..."

Il Fatto Quotidiano, 15 ottobre 2011,

Il consiglio di Stato boccia le ragioni dei residenti: lo scalo low cost in mezzo al centro abitato potrà aumentare i voli e toccare i quattro milioni di passeggeri all'anno. Ma la protesta continua

Alla fine il Consiglio di Stato si è pronunciato: la sospensione dei lavori va annullata, “l’aeroporto Canova riaprirà a dicembre”. E’ una tegola che fa male, quella arrivata pochi giorni fa da Roma. Fa male specialmente ai cittadini del Comitato...

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/10/15/a-treviso-gli-indignados-dellaeroporto-piste-ampliate-senza-guardare-limpatto-ambientale/164052/


0 commenti:

Posta un commento